Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e raccogliere dati sull'utilizzo del sito.

Il primo Ep dei Rame

Di Ilaria Cottu

 I Corpi (autoproduzione, 2014), è  il primo EP dei Rame, band già nota tra i portici torinesi.

E’ un lavoro dai suoni puliti ed eleganti che richiama, non solo nel nome, immagini di figure che gravitano senza limiti in una continua tensione tra vicinanza e lontananza, in un ballo ritmato da rock e suggestioni elettropop forti di una produzione piuttosto ricercata.

L’ EP si apre con il ritmo sostenuto di “Kilometri” e si conclude con “Musica Piccola”, ultima traccia dell’EP ma non per qualità. Il cantato malinconico e le atmosfere autunnali si intersecano in una danza scandita da gran cassa e synth “acrilici”, da chitarre che ci orbitano attorno scivolando in arpeggi crescenti che raffigurano “corpi incoscienti che ballano su musiche pericolanti”.

Rame, metallo rosso come il sangue che ha sapore di Ruggine, ferro corroso goccia dopo goccia.

“Ruggine non siamo stanchi di sfinirci? Cellule, sanguinare il nostro tempo”.

Ma il Rame non arrugginisce, si ossida e crea una patina di protezione “In questo assurdo inseguimento corriamo l’uno verso l’altro”.

 

Partner tecnici

Prendi il largo

Associazione culturale Prendi il largo

Casarano (LE), Via Cisternella n.18, Cap:73042

Mail: staff[at]prendiillargo.it

Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Blue Red Oranges Green Purple Pink

Body

Background Color
Text Color

Header

Background Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction