Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e raccogliere dati sull'utilizzo del sito.

Il nostro racconto del concerto del 12 giugno al SAMO.

di Benito Antonio Carrozza. Foto per gentile concessione di Noemi Aiolo. 

La cornice è quella del Samo, siamo a Torino. E’ il secondo venerdì di giugno e piove a dirotto. Al nostro ingresso Bianco, cantautore torinese, aveva già dato il via al concerto con un esibizione onesta e intima, ideale per fare spazio a Rocky Votolato, che si presenterà sul palco munito di sole chitarra acustica e armonica a bocca.

Gli ascolti che avevamo dedicato ai suoi lavori non ci avevano particolarmente colpito per ispirazione e direzione, ma la sua esibizione dal vivo ci ha donato una resa più sincera e vibrante, con dei rimandi all’epoca d’oro del grande cantautorato americano, sino a sfociare in veri e propri cut-up musicali di un Bob Dylan qualsiasi. Paradossalmente aver destrutturato i suoi pezzi ha solo giovato al messaggio della sua musica, rompendo quella condensa che, a nostro parere, soffocava i suoi album in studio.

Un pubblico particolarmente partecipe, evento non scontato a queste latitudini, ha sconfitto le minacce di un cielo coperto, e la pioggia non ha fatto altro che da inconsapevole accompagnamento musicale.

 

 

Partner tecnici

Prendi il largo

Associazione culturale Prendi il largo

Casarano (LE), Via Cisternella n.18, Cap:73042

Mail: staff[at]prendiillargo.it

Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Blue Red Oranges Green Purple Pink

Body

Background Color
Text Color

Header

Background Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction