Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e raccogliere dati sull'utilizzo del sito.

Recensione del libro di David Byrne

Di Andrea Fiorito

David Byrne, musicista, compositore, produttore, fondatore dei Talking Heads e in ultima scrittore di un bel libro sulla musica, sul suo funzionamento, sul suo sviluppo storico, sull'influenza che ha nella vita delle persone. 

Sarebbe stato banale pretendere di spiegare davvero come funziona la musica, un'esperienza troppo intima e personale per essere inquadrata in regole e schemi precisi. Quello che l'autore fa è cercare di analizzare degli aspetti universali, mettendoli a confronto con la sua esperienza, il suo processo creativo, a volte partendo dal particolare per arrivare al generale a volte facendo il percorso al contrario.

I dieci capitoli del libro, sono scritti in modo tale da poter essere letti in ordine casuale. Si passa dalla storia della musica con accenni alla etno musicologia, agli aspetti commerciali dei mega budget, l'esperienza in studio e le varie collaborazioni con Brian Eno, alle teorie sull'armonia di Platone. Tanta, tantissima roba. Ce n'è per chi predilige l'aspetto pratico delle cose, e ce n'è altrettanto per chi ama soffermarsi sulla teoria.

"Come funziona la musica" è un libro che difficilmente si riesce ad inquadrare in un genere preciso, a metà strada tra biografia e saggistica. Lo definirei un tomo importante, a tratti necessario, che merita una lettura attenta, e diverse ri-letture, per poter cogliere al meglio i piccoli segreti che si porta dentro.

Io non sono un grande conoscitore dei Talking Head, canticchio si e no tre brani, ma la forza di questo libro sta nel fatto che la lettura si può astrarre dalla conoscenza effettiva del personaggio, unitamente al fatto di non essere una banale biografia.

Ovviamente un successivo ascolto dei dischi citati aiuta a capire ancora meglio quello di cui si parla e dargli un contorno ben preciso.

A mio avviso, questo libro non dovrebbe mancare mancare nella libreria di chi ama ascoltare e fare musica, dai producers avviati al pianista da piano bar.

 

Partner tecnici

Prendi il largo

Associazione culturale Prendi il largo

Casarano (LE), Via Cisternella n.18, Cap:73042

Mail: staff[at]prendiillargo.it

Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Blue Red Oranges Green Purple Pink

Body

Background Color
Text Color

Header

Background Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction